SLIDE_SITO_SEL
1 maggio 2015 / Redazione

Nichi Vendola: il 5 maggio la risposta della scuola a Renzi

SLIDE_SITO_SEL
«Non si cambia e non si salva la scuola pubblica italiana, massacrata per anni dai governi che si sono succeduti compreso questo, con un disegno di legge inaccettabile, un provvedimento che… Leggi
4 maggio 2015 / Redazione

Diretta streaming dalla Camera sul voto della legge elettorale  Video

L’Italicum è a un passo dal via libera definitivo. In serata la Camera, dopo l’esame degli ordini del giorno, è chiamata al voto finale sulla nuova legge elettorale, approvata in prima lettura… Leggi
sfasciando scuola statale
4 maggio 2015 / Redazione

Scuola: protesta domani in 7 piazze da Nord a Sud

sfasciando scuola statale
Sono sette le città coinvolte domani nelle manifestazioni di protesta contro il ddl di riforma della scuola: Aosta, Bari, Cagliari, Catania, Milano, Palermo, Roma. Le piazze di Bari, Milano e Roma,… Leggi
educazione-sessuale
4 maggio 2015 / Celeste Costantino

Educazione sentimentale? Nelle scuole italiane non se ne parlerà

Sono stati appena bocciati tutti i nostri emendamenti sull'educazione sentimentale. Anche su questo sono stati capaci di dire no, negando loro stessi. L'art.14 della Convenzione di Istanbul che tutti… Leggi
Renzi
4 maggio 2015 / Elettra Deiana

Camera con vista

Renzi
Se non fossimo al punto in cui siamo ci sarebbe da chiedersi seriamente il perché della forzatura di Renzi sul voto di fiducia sull’Italicum. Nulla in realtà ostava a che l’intera vicenda,… Leggi
Turkey - Syrian Kurds Flee Kobane As Islamic State Forces Approach
3 maggio 2015 / Gianluca Peciola

Ricostruire Kobanè per dare un messaggio di speranza a tutta l’area  Video

Turkey - Syrian Kurds Flee Kobane As Islamic State Forces Approach
Questa mattina il convegno sulla ricostruzione della città di Kobanè, in corso in questi giorni nella città di Amed nel Kurdistan turco, è stato dedicato alla descrizione del report sui… Leggi
No Expo
3 maggio 2015 / Redazione

Farina: no al daspo. Il frutto delle azioni di pochi non deve ricadere su molti che hanno manifestato pacificamente

No Expo
«Tra le conseguenze dei pessimi eventi del corteo milanese del 1 maggio, ve ne sono alcune che rischiano di conseguire disastri democratici. In Parlamento si discutono già testi di legge che… Leggi
Seguici su Facebook
Seguici su Facebook
Seguici su Twitter
Seguici su Twitter